AREA ABBONATI E ISCRITTI
Username :
Password :
Accedi automaticamente su questo computer
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
Certified site: click to validate

Il marchio QWeb rilasciato da Certicommerce, ente certificatore del sistema camerale, garantisce che il soggetto certificato, nel condurre le transazioni via web, rispetta i principi di sicurezza, affidabilita', funzionalita', rispetto della privacy, tutela del consumatore.

 
    Al momento il suo carrello è vuoto. Visiti l'area prodotti per vedere i nostri prodotti e aggiungerli nel carrello.



SPESOMETRO BLACK LIST E SAN MARINO 2015

ELENCHI CLIENTI E FORNITORI - COMUNICAZIONE DELLE OPERAZIONI IVA BLACK LIST E SAN MARINO

L’obbligo di comunicazione telematica annuale delle operazioni IVA è stato introdotto dall'articolo 21 del decreto-legge 31 maggio 2010, n. 78. Le istruzioni e i modelli definitivi sono disponibili dal 10 ottobre 2013.
Con la modulistica si possono comunicare le seguenti operazioni:
  • di leasing finanziario e operativo, di locazione e/o di noleggio di autovetture, caravan, altri veicoli, unità da diporto e aeromobili;
  • di acquisto da operatori sammarinesi;
  • nei confronti di operatori residenti o domiciliati in Paesi black list;
  • con clienti e fornitori, spesometro.

Il termine per l’invio della comunicazione è diversificato fra chi liquida l’IVA con cadenza mensile, rispetto a tutti gli altri soggetti, questi ultimi possono godere di un maggior termine di 10 giorni.

Scadenza a regime
A regime l’invio deve essere effettuato:

a)    entro il 10 aprile dell’anno successivo a quello di riferimento, se il soggetto liquida l’IVA con cadenza mensile;

b)    entro il 20 aprile dell’anno successivo a quello di riferimento, per gli altri soggetti obbligati.

Ecco i titoli del commento monografico qui proposto:

Coordinamento e semplificazione

Tabella “A” riepilogativa delle comunicazioni raggruppate Modello Polivalente (Spesometro)

Operazioni escluse perché comunicate con altro modello o formato

L’obbligo

Operazioni non soggette all’obbligo di fatturazione

Soggetti obbligati ed esonerati

Soggetti Obbligati

Soggetti Esonerati

Esonero per enti pubblici

Esonero per i minimi ma non per gli ex minimi

Ex Minimi

Forfettari 2015

Associazioni sportive

Operazioni straordinarie

Operazioni da comunicare

Cessioni Gratuite

Operazioni Escluse dalla comunicazione

Carenza della territorialità

Operazioni già conosciute

Operazioni riferite agli immobili

Servizi verso l’estero

Veicoli

Esclusioni a regime

Tabella C – Obblighi Esclusioni

Oggetto della comunicazione

Come determinare il limite dei 3.600 euro

Spese anticipate

Note di accredito e addebito

Valore di riferimento

Beni usati

Comunicazione in due versioni

Tabella analitica/aggregata

Momento rilevante delle operazioni

Firma del modello e conservazione anche solo informatica

Articolo 6 – Effettuazione delle operazioni

COMPILAZIONE DELLA COMUNICAZIONE

La compilazione del frontespizio

La comunicazione in versione analitica

Arrotondamenti

Vecchi chiarimenti ancora utili

COMUNICAZIONE ANALITICA – IL CONTENUTO

Quadro FE - Fatture Attive (vendite in forma analitica)

Quadro NE - Note di variazione emesse – (in forma analitica)

Quadro FR - Fatture Passive (acquisti in forma analitica)

Quadro NR – Note di variazione – (in forma analitica)

Quadro DF – Corrispettivi – (in forma analitica)

Operazioni per le quali non sussiste l’obbligo di emissione della fattura – Quadro DF

Quadro FN – Operazioni attive con non residenti

Quadro TU - Operazioni attive dei commercianti al minuto e delle agenzie viaggi effettuate verso turisti extracomunitari per importo => 1.000 euro IVA compresa

QUADRO SE – ACQUISTI DA NON RESIDENTI IN FORMA ANALITICA E ACQUISTI DA SAN MARINO

Acquisti da non residenti

Acquisti da San Marino

Termini per l’invio

Dati comuni San Marino e non residenti

LA COMUNICAZIONE IN VERSIONE SINTETICA O AGGREGATA

CONTENUTO DELLA COMUNICAZIONE AGGREGATA

Quadro FA – Vendite e acquisti (in forma aggregata)

Quadro SA – Corrispettivi (in forma aggregata)

QUADRO BL – OPERAZIONI BLACK LIST E ALTRE OPERAZIONI CON NON RESIDENTI

Black List

Verifica del limite di 10.000 euro

Decorrenza nuove regole black list

Scadenza della nuova comunicazione black list

Quadro BL - compilazione

Termini per l’invio

QUADRO TA RIEPILOGO

Acquisizione dei dati

Termini di invio della comunicazione telematica delle operazioni rilevanti ai fini dell’IVA

Scadenza

Rettifica dell’invio entro 30 giorni

Modalità di trasmissione dei dati

Ricevute dell’invio

Sanzioni

FAC-SIMILE RICHIESTA DATI A CLIENTI E FORNITORI

Comunicazione dati anagrafici

NORMATIVA DI RIFERIMENTO

PRASSI

 

Aggiornata con il provvedimento Prot. n. 44922/2015 del 31.3.2015

Pubblicazione: 2.4.2015



Prezzo: € 19,00

Qtà:
aggiungi al carrello
modulo per ordinare via fax

Twitter


Indietro

Centro Studi Castegnaro s.r.l. Via S. Marco, 4 - 36051 Creazzo (VICENZA). ITALY - Tel. 0444.371.220 - Fax: 0444.278.133 - E-mail: csc@interfile.it
Registro Imprese e P.IVA n. 02576170241-REA n. 258275 / VI
Copyright (C) 2002-2020 Centro Studi Castegnaro s.r.l.