Finale
 
 
AREA ABBONATI E ISCRITTI
Username :
Password :
Accedi automaticamente su questo computer
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
Certified site: click to validate

Il marchio QWeb rilasciato da Certicommerce, ente certificatore del sistema camerale, garantisce che il soggetto certificato, nel condurre le transazioni via web, rispetta i principi di sicurezza, affidabilita', funzionalita', rispetto della privacy, tutela del consumatore.

 
    Al momento il suo carrello è vuoto. Visiti l'area prodotti per vedere i nostri prodotti e aggiungerli nel carrello.



SPESOMETRO 2013

ELENCHI CLIENTI E FORNITORI - COMUNICAZIONE TELEMATICA 2013 DELLE OPERAZIONI IVA
Cod. Spesom13 - aggiornato al 23 ottobre 2013

L’obbligo di comunicazione telematica annuale delle operazioni IVA è stato introdotto dall'articolo 21 del decreto-legge 31 maggio 2010, n. 78, Con provvedimento Prot. 2013/94908 del 2 agosto 2013 il direttore dell’Agenzia delle entrate ha fornito le nuove istruzioni operative relative all’obbligo di comunicazione telematica annuale riferita alle operazioni IVA effettuate dal 2012. Le istruzioni e i modelli definitivi sono disponibili dal 10 ottobre 2013.

Il termine per l’invio della comunicazione è diversificato fra chi liquida l’IVA con cadenza mensile, rispetto a tutti gli altri soggetti, questi ultimi possono godere di un maggior termine di 10 giorni.

Scadenza a regime
A regime l’invio deve essere effettuato:

a)    entro il 10 aprile dell’anno successivo a quello di riferimento, se il soggetto liquida l’IVA con cadenza mensile;

b)    entro il 20 aprile dell’anno successivo a quello di riferimento, per gli altri soggetti obbligati.

Scadenza 2012
La comunicazione relativa al 2012 va inviata:

1.    entro il 12 novembre 2013, se il soggetto liquida l’IVA con cadenza mensile;

2.    entro il 21 novembre 2013, per gli altri soggetti obbligati.

Ecco i titoli del commento monografico qui proposto:

·         Coordinamento e semplificazione

·         Tabella “A” riepilogo delle comunicazioni raggruppate nello SPESOMETRO 2013

·         Operazioni non soggette all’obbligo di fatturazione

·         Tabella B) Operazioni non soggette a obbligo di fatturazione

·         Soggetti obbligati ed esonerati

·         Esonero per i minimi

·         Associazioni Sportive

·         Operazioni straordinarie

·         Operazioni escluse e Operazioni da comunicare

·         Operazioni da comunicare

·         Esclusioni a regime

·         Tabella C - Obblighi Esclusioni

·         Oggetto della comunicazione

·         Comunicazione in due versioni

·         Momento rilevante delle operazioni

·         La comunicazione in versione analitica

·         La comunicazione in versione sintetica

·         Acquisizione dei dati

·         Termini di invio della comunicazione telematica delle operazioni rilevanti ai fini dell’IVA

·         Modalità di trasmissione dei dati

·         Ricevute dell’invio

·         Sanzioni e ravvedimento

·         Fac-simile richiesta dati a Clienti e Fornitori

·         Appendice Normativa

Aggiornata con il provvedimento Prot. 2013/94908 del 2 agosto 2013 che detta le istruzioni per l’invio 2012 (entro nov. 2013) e anni seguenti.

Pubblicazione il 27.08.2013 - 2^ versione 2013.04 - pubblicata il 23.10.2013 aggiornata ai nuovi modelli e istruzioni resi disponibili il 10 ottobre 2013.
5° versione pubblicata il 05.11.2013 aggiornata tra l'altro, con i chiarimenti Assosoftware - 6^ versione del 13.11.2013 ampliata e aggiornata alla proroga dell'invio 2012.

NUOVA VERSIONE DISPONIBILE QUI: SPESOMETRO 2015
 

Le incongruenze dello Spesomentro leggi l'articolo su: Interfile Blog


Prezzo: € 20,00

Qtà:
aggiungi al carrello
modulo per ordinare via fax

Twitter


Indietro

Centro Studi Castegnaro s.r.l. Via S. Marco, 4 - 36051 Creazzo (VICENZA). ITALY - Tel. 0444.371.220 - Fax: 0444.278.133 - E-mail: csc@interfile.it
Registro Imprese e P.IVA n. 02576170241-REA n. 258275 / VI
Copyright (C) 2002-2019 Centro Studi Castegnaro s.r.l.