Finale
 
 
AREA ABBONATI E ISCRITTI
Username :
Password :
Accedi automaticamente su questo computer
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
Certified site: click to validate

Il marchio QWeb rilasciato da Certicommerce, ente certificatore del sistema camerale, garantisce che il soggetto certificato, nel condurre le transazioni via web, rispetta i principi di sicurezza, affidabilita', funzionalita', rispetto della privacy, tutela del consumatore.

 
    Al momento il suo carrello è vuoto. Visiti l'area prodotti per vedere i nostri prodotti e aggiungerli nel carrello.



VISTO DI CONFORMITA' IMPOSTE DIRETTE

Certificazione UNICO IRAP 770 CHECK CALCOLI PROCEDURA Per compensare oltre i 15.000 €.

I contribuenti che, utilizzano in compensazione "orizzontale" i crediti per importi superiori a 5.000 euro annui relativi alle:

  •  imposte sui redditi e alle relative addizionali;
  • ritenute alla fonte;
  • imposte sostitutive delle imposte sul reddito;
  • IRAP.

Hanno l'obbligo di richiedere l'apposizione del visto di conformità di cui all'articolo 35, comma 1, lettera a), del D.Lgs. n. 241 del 1997, relativamente alle singole dichiarazioni dalle quali emerge il credito.

Lo strumento di lavoro qui proposto fornisce la procedura e le carte di lavoro indispensabili per il rilascio del visto di conformità.


Come noto, sulle modalità di verifica, l’amministrazione finanziaria si è pronunciata con un certo ritardo, la procedura è basata sul documento di ricerca Assirevi n. 182 del luglio 2014 e sulla circolare 28/2014 nonchè sulla pratica professionale, applicando se del caso, per analogia, anche i chiarimenti forniti in materia di Visto di conformità del Credito IVA. La procedura è anche conforme alla check list proposta dall'ODCEC di Milano.


Ai professionisti interessati al rilascio del Visto di conformità proponiamo un foglio di lavoro che consente di fornire tale servizio in modo organizzato, razionale e veloce.

In particolare tramite le procedure, i calcoli e il questionario, il professionista è guidato nella richiesta dati, nei calcoli e nelle verifiche necessarie al rilascio della certificazione del credito II.DD..

Quanto proposto consente di:

  • disporre dell’elenco della documentazione da richiedere al cliente
  • effettuare un controllo generale dell’attività del soggetto verificato, tramite la compilazione di un apposito questionario di conoscenza dell’attività aziendale e delle operazioni effettuate;
  • verificare tramite l’apposito foglio, la corrispondenza del CREDITO annuale;
  • determinare se il Visto di conformità può essere rilasciato o meno, attraverso la compilazione della check list del foglio della procedura.

Tutte le operazioni descritte potranno essere effettuate da un collaboratore per poi essere sottoposte a un controllo da parte del professionista.

Dotazioni richieste: Per utilizzare questo prodotto è necessario possedere Microsoft Excel 95-2002 e succ. Microsoft Word e Acrobat Reader.

Inserito nel foglio:

  • un commento monografico delle norme che regolano la materia; le norme di legge; i documenti di prassi;
  • la lettera di incarico;
  • la lettera di attestazione;
  • il questionario di conoscenza dell'azienda.

Considerato il risparmio di tempo nonché le dimenticanze o sviste che si possono evitare grazie alla dettagliata procedura, l’investimento si ripaga già con un solo utilizzo.

Pubblicazione: 14.8.2014 - aggiornato 2.1.2015 con l'ultima circolare n. 28/2014 - Aggiornato il 20.9.2017 con piccoli perfezionamenti.

Prodotto correlato: Visto di conformità IVA



Prezzo: € 59,00

Qtà:
aggiungi al carrello
modulo per ordinare via fax

Twitter


Indietro

Centro Studi Castegnaro s.r.l. Via S. Marco, 4 - 36051 Creazzo (VICENZA). ITALY - Tel. 0444.371.220 - Fax: 0444.278.133 - E-mail: csc@interfile.it
Registro Imprese e P.IVA n. 02576170241-REA n. 258275 / VI
Copyright (C) 2002-2019 Centro Studi Castegnaro s.r.l.